Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘italia’

E’ stata una bella nottata con le elezioni americane e la vittori a di Barak Obama , ma poi il risveglio e pensare al nostro paese e’ stato difficile.

Ora negli USA abbiamo un giovane presidente , afroamericano che darà piu’ soldi alla sanità , alla scuola , alla ricerca mentre qui da noi abbiamo un premier quasi ottuagenario che  tramite i promi ministri ( non lui in persona ci mancherebbe parbleu deve ricandidarsi) sta tagliano il tagliabile e l’in-tagliabile.

L’opposizione in questo caso il nostro McCain e’ allo sbando politico ,capace forse  di portare qualche miliaio di persone al circo massimo ma non di farle ragionare su un progetto politico che non sia solo a difesa del lavoro degli statali ( e non ci riescono nemmeno con quelli assieme all’Alitalia di Colaninno).

Ciliegina sulla torta ieri sera a Ballaro’ Rutelli e Casini erano seduti vicini ed andavano d’amore e d’accordo…

Annunci

Read Full Post »

Da quello che mi pare di aver compreso c’e’ qualche problemino

per la distribuzione “fisica” dell’ASUS EEE nel nostro paese.

VIsto che nel sito ASUS assicuravano la commercializzazione per la fine

di gennaio ( spero non 2009).

Alcuni negozi che lo davano per  “vendibile”

gia’ da questa settimana non ne hanno neanche un a copia per visione.

I primi pezzi “prenotati” dovrebbero arrivare forse per l’inizio di marzo.

Vorrei mai che La TIM lo distribuisca a  euros 399 con il bundle wireless

mentre i negozi che lo vendono “singolo” a euros 299 non ne hanno uno…

Se li avete visti dal vero questa settimana ( quelli a 299 ) indicatemi

il luogo ed il numero nei commenti.

Read Full Post »

Ed eccoci arrivati al dunque, l’Asus EEE sarà ditribuito nel nostro paese presumibilmente verso il 20-21 di questo mese, sempre che i direttori

delle grandi catene di distribuzione facciano i furbi come la PS3 e venga

smaltito prima.

Sembra ancora una volta il popolo “bue”( posso aggiungere un aggettivo bucolico ?)

italiano non avrà ( per il momento) tutta la serie completa ma si dovrà accontentare del modello con memoria 4G e 512 di ram, suvvia non ci lamentiamo troppo per gli italiani c’e’ la videocamera ( ironico).

Naturalmente prezzo cambio dollaro-euro di 1:1…..sui 400 euro (+ la copertura assicurativa opzionale).

Visto  come viene commercializzato in altri ambiti “territoriali” mi sto’ convincendo che al cliente medio italiano puo’ essere rifilata qualsiasi cosa

( che uscirà di produzione tra pochi mesi) a qualsiasi prezzo.

Read Full Post »