Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2009

Vi volevo segnalare questo nuovo lavoro dei Delain , APRIL RAIN sicuramente “commerciale” ma ben confezionato indubbiamente….

Annunci

Read Full Post »

Debbo dire che non ho restitito ed ho comprato il n°1 cartaceo di Wired Italia, 4 eurozzi e subito a primo achito me ne sono pentito;

esame semiserio di una rivista che buttero’ al piu’ presto nel secchio della carta straccia:

Contro:

Quello che piu mi ha colpito e che la pubblicazione emana  un cattivo odore ( sarà forse la stampa fatta in economia boh..) ed al tatto le pagine sono molto ruvide, appiccicose e i polpastrelli mi si riempiono di colore…ok non pretendo la raffinatezza dell’editrice olimpia ma almeno provaci…immagino chi la dovesse collezionare: si dovrà riempire la casa di inceso o glad salva odori…

Poche volte nemmeno nelle piu’ blasonate riviste di moda o starlette ho visto simil tracotanza di pubblicità brutta e fighettistica…quasi il 50% delle 340 pagine del mensile sono occupate da pubblicità della automobile di turno e delle scarpe alla moda, a queste va aggiunto un altro 10-20% di pubblicità indiretta fatta dagli stessi articolisti sui prodotti presenti sul mercato….mo’ perfino lo scaldacqua e’ recensito…

Gli articoli non sono ben bilanciati, alcuni lunghi, altri stringatamente corti quasi copiati da blog o siti della rete…

Costa tanto 4 euro, si vabbe’ e’ un mensile, si vabbe c’e’ l’abbonamento a 19 euro il biannuale…ma sarà per me 4 euro sono molti… per una rivista  pubblicitaria e infarcita di PR….

Pro:

Della rivista salvo si e no 10 facciate giusto giusto la piccola intervista a Rita Levi Montalcini ed a quelli di Arduino , anche se nel caso  la rete ha gia’ scoperto da tempo questi “fenomeni”…. quindi insomma leggo gia’ quel che sapevo da tempo…

Vabbe’ che dire mi tengo stretto il mio abbonamento al ribelle

Read Full Post »