Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘hardware’ Category

Devo comprare un piccolo elettrodomestico, tanto piccolo e semplice da reperire che non e’ economicamente valido prenderlo sulla rete e mandarmelo a casa, sono di strada e mi fermo da un Euronics, visto mai la Sua pubblicità sul servizio – amico ect …..

Ora di base ho gia’ scelto quello che devo comprare marca, modello e prezzo di riferimento, guarda guarda da Euronics c’e’ ma un solo esemplare gia’ “scartato” e quindi per forza di cose si deve aspettare il personale addetto che te lo “reincartino” o ti vadano a prenderne un altro nel magazzino.

Si qualcuno di Voi dirà perche’ proprio quello ? Come in ogni catena c’e’ un modello simile accatastato a centinaia  nell’isola promozionale, ma io sono testardo, quella marca a me piace, ha una buona assistenza e non mi ha mai tradito.

Il bello sta nel venirne in possesso putroppo per 5-6 settori di piccoli elettrodomestici c’e’ sola una addetta, molto cortese per carità ma oberata dal lavoro e con una fila di clienti in attesa di tipo “postale”; il bello e che piu’ in la ci sono i “ragazzini” del settore pc e giochi belli a braccia conserte che parlano della collega “figa” , piu’ in la ancora quattro all’isola dei telefonini belli tranquilli, ed infine 5 sull’isola comando ( ma quelli so’ capi eh lasciamoli dove stanno)…. un po’ di cazzeggio prima della chiusura non manca mai…( anche se si trattava delle 16.00).

Morale della favola non ho comprato , me ne sono andato constatando che la pubblicità non ha alcun valore se non ci sono risorse umane o sono mal gestite…e non siamo nemmeno di sabato e/o di domenica noti giorni antieconomici per la spesa .

P.S. : la prossima volta che qualcuno incontra Savino…un calcio negli stinchi per conto mio ….( si fa per scherzare).

Annunci

Read Full Post »

Certo che la copia cinese dell’iphone Apple  ( alcune con le stesse foto ) non ha prezzo…o meglio si 132 dollari !

Via: Wired.

Read Full Post »

Io geekissimo da un po’ di tempo su opera browser lo vedo cosi’:

Read Full Post »

Semplice procedura se volete installare eebuntu sul Vostro piccolino Asus 701 avendo solo un pc con Microsoft Vista e non volendo editare praticamente niente :

Materiali da avere:

1) Asus 701

2) Chiavetta FLash USB da almeno 2 GB formattata ( non velocemente).

3) L’immagine ISO di eebuntu reperibile qui.

4) Il programmino gratuito live usb creator reperibile qui ( e’ la versione per Fedora ma noi li ringraziamo ) .

5) Un pc con Vista.

Scaricate la ISO di eeebuntu ( io ho scaricato la 1.0) e nello stesso tempo scaricate il programmino gratuito live usb creator.

Inserite la pennetta Flash USB (formattata) e fate partire Creator( il file zip scaricato e unzippato contiene una cartella con un eseguibile ) , su “Use existing cd live” —-> browse su dove avete salvato il file ISO di eebuntu :

ed indicate la lettera della vostra pennetta h: ( o b: o d: o qualunque  sia ), e’ il momento di  creare—–>  Create Live USB:

null

Una volta finita la procedura accendete il Vostro Asus eee e cambiate la procedura di avvio ( F2) perche’ avvenga la scelta del boot device, spegnetelo inserite la chiavetta USb e riaccendetelo scegliendo la procedura di caricamento da usb pendrive ( nome della votra marca di pendrive) attendete e avrete presto sul vostro piccolino una distro eebuntu live perfettamente funzionante.

Se volete renderla permamente non vi resta che utilizzare la procedura install sul desktop live in italiano, io grossi problemi non ne ho trovati tranne il reset a 0 dell’audio ogni volta si riaccende la macchina ed ancora l’imperfetto funzionamento di alcuni tasti F1 – F2 ect.

Read Full Post »

Il sito nemicidimaria ha chiuso i battenti con questo video:

e’ bello far girare la notizia , una libera discussione sui fatti la trovate a questa pagina di tvblog

Read Full Post »

Come forse molti di Voi in questo periodo sto valuando la possibilità di acquistare un notebook.

Ho pensato di acquistare un PCAsus EEE ( naturalmente non prima di averlo visionato) visto il suo costo estremamente basso , l’ultraportatilità e linux presente ; ma ahime’ l’unica copia in possesso di un rivenditore ( un ipermercato Auchan) era bella incerottata di nastro isolante…..

Nei negozi online per l’appunto le uniche “copie” ( guardacaso) presenti sono quelle a 399 euro con la scheda TIM cosa che non mi interessa essendo, a mio avviso,  una semiflat a consumo molto onerosa per il cliente e al di fuori delle mie possibilità economiche, ( e 100 euro in piu’ per una cosa che non usero’ e’ fuori di ogni logica da buon consumatore).
Da qui la ricerca del piccolino di casa Asus ( l’EEE appunto) “normale” finora non e’ approdata ad alcun risultato nei negozi e nelle catene “tradizionali”, con promesse “ordinabile” dai primi di febbraio, alla metà febbraio , ai primi di marzo alla metà di marzo…..promesse ma fatti niente.

La cosa piu’ capibile a questo punto per un consumatore sarebbe quella di posizionare l’acquisto su di un notebook economico , ma nelle catene di riverditori questi sono quasi spariti e partono da un controvalore di 899 ( NOVECENTO EURI  )  o 999 ( MILLE EURI)  base i Core Duo Intel S.R. a 1600-2000mhz vista semi ready.

I laptop piu’ “bassi” hanno un processore celeron o AMD 64 x2 ( quando presenti) ma sembre miscrosoft vista presente preinstallato, ora mi direte ci sono centinaia di offerte nei volantini , si ma andate poi nei negozi e confrontatevi con quello che e’ effetivamente presente a vendita……

Mia domanda poi : ha senso comprare un Celeron o un Turion con vista h. p.preinstallato ? Lo avrebbe se uno volesse poi installare una qualsiasi versione linux , ma facendo questo la garanzia salterebbe ( sfido chiuque di voi e reinstallare vista senza disco fisso , batteria o video se rotti ).

A questo punto e’ meglio aspettare visto che  gia’ da questa settimana alcuni rivenditori hanno tagliato i prezzi di 150-200 euro su macchine “invendibili” , grazie alla notizia del nuovo EEE da 9 pollici, magari quando i Core Duo saranno la totalità del mercato o quando le macchine non Intel arriveranno a costare sui 300-350 euri.

Read Full Post »

Sarà  anche un controsenso, ma siccome oggi volevo parlare dell’ASUS

EEE con qualcosa di differente eccolo :

piuttosto di un tablet pc da qualche miliaio di euro.

Read Full Post »

Older Posts »